Venite a me... e io vi ristorerò

Dal vangelo secondo Matteo (11,28-30)

LA PAROLA PER ME OGGI
Dio è umile! Noi potremo incontrare Dio soltanto avvicinandoci alla sua umiltà: noi dobbiamo scendere (e ne abbiamo mille motivi!) e, nel discendere, troveremo la sorpresa di incontrare Dio, perché Dio è umiltà. È un viaggio che sei chiamato a fare: ne vale la pena, perché si tratta di poter incontrare Dio!

LA PAROLA SI FA PREGHIERA
Signore, gli uomini mi possono togliere tutti i miei averi e il mio onore, le malattie mi possono togliere le forze, con il peccato posso perdere la Tua grazia; ma non perderò mai la fiducia in Te. C'è chi cerca felicità nella ricchezza, chi nell'intelligenza o nella sicurezza di vita, o nelle opere buone e le molte preghiere. La mia unica fiducia è il fatto che ho fiducia, una fiducia che non ha mai ingannato nessuno (San Claudio de la Colombière).

Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò

News

Benedetto colui che viene nel nome del Signore

APPUNTAMENTO PER TUTTI, Giovedi 30 Agosto alle ore 19:00 nella nostra parrocchia S. Famiglia per accogliere con gioia il nostro nuovo parroco.

Leggi tutto...

Links Utili

FacebookTwitterDiggGoogle BookmarksLinkedinPinterest