slide1 slide2 slide3 slide4

Vangelo del Giorno

Dal vangelo secondo Matteo (8,28-34)

LA PAROLA PER ME OGGI
Davanti a Dio il male non ha nessuna libertà. L'uomo invece può anche rifiutare la liberazione. Il Signore ci rispetta, e se ne va con pazienza. Aspetta che i malidriani e tutta la città giungano allo stremo, come i discepoli in barca o i due indemoniati nei sepolcri, perché accettino il suo dono. Attenzione quindi come ci poniamo di fronte alla liberazione che Gesù è venuto a portarci?

LA PAROLA SI FA PREGHIERA
O Dio e Signore di tutte le cose, che hai potere su ogni vita e su ogni anima, tu solo puoi guarirmi: ascolta dunque la preghiera di me infelice. Per intervento del tuo divino Spirito fa' morire e scomparire il serpente che si nasconde in me...
Tu, o Signore, sai che voglio essere salvato, anche se il mio malvagio tenore di vita mi è di ostacolo; ma a te, Signore, è possibile tutto ciò che è impossibile ai mortali (Simone il nuovo Teologo).

News

Piantumazione di un abete

Piantumazione di un abete nel nostro giardino in occasione della festa Nazionale dell' albero.

Leggi tutto...

Riapertura chiesa di San Gaetano

Chiesa San Gaetano da Thiene

Dedicazione del nuovo Altare e benedizione dell'Ambone.

 

Venerdì 6 Agosto ore 21:00

Veglia di preghiera con Adorazione Eucaristica animata dal gruppo oratorio.

 

Sabato 7 Agosto ore :2100

Celebrazione Eucaristica presieduta dal nostro Vescovo S.E.R. Mons. Francesco Milito

Leggi tutto...

Festa Parrocchiale

Sabato 24 Luglio ore 20:00

Abitiamo questa famiglia!!!

Leggi tutto...

Links Utili